Talenta

Le pianure Talenta evocano l’immagine di un halfling a cavallo di un velociraptor che sfreccia tra le praterie con la sua tribù. Tribù composte da cacciatori e pastori che sono sparse per tutta la savana e i deserti della regione, i cui capi (chiamati lath) si incontrano per discutere vaghe alleanze con le nazioni in guerra.

Città

L’unica città nel vero senso del termine è Gatherhold, una comunità improvvisata utilizzata annualmente per un enorme raduno di tribù. È la sede dell’enclave Ghallanda.

Avventurieri e relazioni con l’icona

È raro che gli halfling facciano affidamento ad esterni. Quando succede, di solito, è per recuperare artefatti in zone considerate maledette.

Alleati

Il Karrnath e il Cyre sono le nazioni che usano gli halfling come mercenari e i rapporti sono molto buoni. Anche i Vincolati dalla Cenere rispettano le tribù Talenta per la loro connessione con la natura.

Nemici

I conflitti più aspri si hanno con il Valenar, a sud. Anche se non possono essere considerati veramente in guerra, gli elfi vogliono espandere i propri confini il più possibile.

Storia

Sebbene l’origine degli halfling non sia nota, è certo che erano che fossero sul Khorvaire da prima dell’arrivo degli umani. Quando questi arrivarono e si stabilirono in lungo e largo per tutto il continente, spinsero gli halfling a ritirarsi nelle praterie delle pianure Talenta. Ci furono delle battaglie all’albore del regno di Galifar, ma quando furono annesse al Cyre e al Karrnath queste cessarono.

Il vero pericolo

Gli halfing sono da sempre nel Khorvaire e il loro profondo contatto spirituale con la natura è fondamentale per l’equilibrio del continente. Se questo si spezzasse i dinosauri e le altre creature selvagge che vagano nelle praterie potrebbero prendere il sopravvento.

Talenta

La splendente nazione dell'Est Guolfo Guolfo